Terapie Laser Dentali
Da parecchi anni il Poliambulatorio Locatelli è dotato di un’apparecchiatura per terapie laser dentali (Erbium Yag) il cui utilizzo spesso rappresenta un ulteriore salto di qualità nelle terapie effettuate. La scelta e l’utilizzo di questo particolare Laser si basa essenzialmente sulle sue caratteristiche tecniche, perché è l’unico che può offrire un ampio spettro di indicazioni.

Ad esempio in Parodontologia può garantire una sterilizzazione senza eguali delle tasche gengivali, in Conservativa permette di trattare anche carie piccolissime con procedure microinvasive, in Endodonzia riesce a rimuovere la totalità dei batteri dai canali radicolari ed in Chirurgia permette guarigioni eccezionalmente rapide, vista la totale assenza di zone di necrosi, anche parcellari, durante l’intervento.

II “raggio pilota” permette l’assoluta precisione nell’indirizzare lo “spot” del laser, eliminando ogni rischio di danni collaterali.

La caratteristica più gradita dai Pazienti è che la durata dell’impulso laser è talmente breve da non raggiungere la soglia della stimolazione nervosa dolorifica, per cui quasi sempre si può rinunciare all’anestesia, e questo rende il Laser particolarmente indicato per i bambini. Infine, questo Laser, non prevedendo il contatto diretto con nessuna delle superfici da trattare, non genera alcuna vibrazione percettibile, eliminando quindi anche il fastidioso ronzio del trapano.

 

Ozono terapia dentale
Il nostro Studio odontoiatrico (primo nel Triveneto e quarto in Italia) è in grado di offrire ai propri pazienti un nuovo tipo di trattamento molto avanzato sotto il profilo medico-tecnologico per il trattamento delle carie: l’applicazione dell’Ozono a scopo terapeutico e di prevenzione. L’Ozono è un gas formato da tre atomi di ossigeno (O3) instabile, con un fortissimo potere ossidante, le cui capacità anti infiammatorie sono ben conosciute da molti anni e utilizzate in vari campi della medicina, con risultati a volte insospettabili. Dopo decenni di ricerche si è finalmente riusciti ad ottenere la possibilità di applicare l’Ozono nel cavo orale. L’Ozono uccide batteri, virus, funghi in circa 10 secondi ed è usato negli ospedali e in luoghi pubblici per controllare infezioni ed odori malsani. L’Ozono viene inoltre utilizzato per purificare l’acqua che beviamo.

Dopo aver pulito la superficie dentale, viene utilizzato un piccolo laser (Diagnodent) per rendere possibile l’identificazione di concentrazioni batteriche (carie) non sempre visibili ad occhio nudo, la cui presenza determina il deterioramento dello smalto del dente nelle prime fasi e della dentina nelle fasi successive.
Accertata la presenza dei batteri, l’Ozono viene quindi applicato sui tutti i siti interessati per uccide i batteri responsabili della formazione della carie. Al termine di questo trattamento viene immediatamente applicata sulla superficie dentale trattata una soluzione di fluoro e calcio ad alta concentrazione per rendere possibile, in caso di carie iniziale, il completo processo di remineralizzazione. In caso di necessità potrà essere consegnato al paziente uno speciale kit remineralizzante comprendente: un dentifricio, un colluttorio ed uno spray al alta concentrazione (da non usarsi per più di un mese). Nel caso invece di carie molto estese o di vecchie infiltrazioni cariose dei margini di vecchie otturazioni, l’Ozono viene utilizzato per “sterilizzare” la sostanza cariata, impedendo che la carie progredisca rendendo più agevole il trattamento ricostruttivo.

Questa metodica rivoluzionaria, che evita l’uso della tecnica convenzionale, permette di trattare in modo assolutamente indolore anche tutti i dentini da latte dei bambini evitando loro ogni tipo di trauma derivante dall’uso di anestesia e trapano.

Il trattamento con l’Ozono è assolutamente indolore e non prevede l’uso dell’anestesia.

 

Diagnostica-2 Diagnostica-1

Radiologia diagnostica
Lo Studio Locatelli è dotato di apparecchi radiologici moderni, tutti con tecnologia digitale, le cui emissioni di raggi X sono ridotte di 7–8 volte rispetto alle emissioni necessarie per le radiografie tradizionali. Questa metodologia, prevede conseguentemente che i supporti consegnati contenenti le radiografie stesse siano digitali e quindi caricati su Cd o chiavette Usb per un naturale utilizzo su computer.

  • Ortopantomografia delle arcate dentarie (OPT o Panoramica)
  • Teleradiografia latero – laterale
  • Teleradiografia antero – posteriore
  • T.L.O. (specifiche per le articolazioni temporo mandibolari)
  • RX endoorali (le classiche “lastrine” piccole)
  • Status (l’insieme di tutte le lastrine necessarie per rappresentare tutti i denti)
  • Radiografia della mano e del polso

Queste radiografie, proprio per la bassissima quantità di raggi emessi, possono essere eseguite più volte e in diversi momenti, anche durante la stessa terapia, senza rischio alcuno per la salute. Per la tranquillità dei pazienti e per i rigidi protocolli di prevenzione del mio Studio, ogni radiografia prevede comunque l’uso di un apposito grembiule piombato, per la protezione delle parti più sensibili del corpo da ogni tipo di radiazione. Va precisato che l’utilizzo di questa tecnologia digitale ha permesso l’eliminazione dei “liquidi radiografici”, indispensabili per lo “sviluppo” delle radiografie tradizionali, altamente tossici per l’uomo e per l’ambiente nel suo complesso.

Tutti gli apparecchi radiologici presenti nello mio Studio Odontoiatrico vengono costantemente sottoposti a verifica tecnica certificata da esperti qualificati, i cui risultati sono conservati in un apposito registro disponibile all’utenza.